Il 2016 è stato un anno importante per il MammacheBlog: il format si è rinnovato per dare spazio alle conversazioni, allo scambio, ai workshop, al networking. Un modo per tornare alle origini e riavvicinarsi alla formula dei camp ma guardando al futuro. Al centro il native advertising, l’esigenza di rinnovare il codice di autoregolamentazione, il desiderio di discutere su possibili evoluzioni del mommyblogging.

Come gli anni passati la prima giornata è stata dedicata alla formazione e la seconda ai talk con blogger e guest speaker. Gli sponsor (ben 9 in questa edizione!) che hanno contribuito ad arricchire di contenuti le giornate, offrendo laboratori, incontri tematici, servizi.  Grazie agli sponsor, si è parlato di corretta alimentazione e di sicurezza in auto. Qualcuno ha brindato davanti a un aperitivo, qualcuno ha provato nuove acconciature e qualcuno ha allattato in un’accogliente saletta. Tutti abbiamo fatto colazione insieme, festeggiato con caramelle e con una fetta di torta, reso più dolce il nostro caffè. Insomma, gli sponsor sono diventati parte integrante dell’evento, come è giusto che sia, per vivere insieme alle blogger una giornata speciale.