Per la promozione della sua linea di detersivi e ammorbidenti Bébé,  Chanteclair ha deciso di investire in un progetto speciale di comunicazione online mirata al pubblico delle mamme, con particolare attenzione al coinvolgimento attivo delle mamme blogger/influencer.

FattoreMamma ha ideato una campagna ad hoc, sviluppando un concept di comunicazione per creare una valenza emotiva e una “storia” intorno al prodotto da comunicare. E’ nato così il tema “liberi di sporcarsi” che, sottoforma di #hashatag, ha accompagnato tutti i contributi delle blogger. #liberidisporcarsi significa liberi di giocare nell’ambiente , liberi di interagire creativamente con le cose che li circondano, liberi di sperimentare…  I bambini sono #liberidisporcarsi proprio perché con Chanteclair è facile per le mamme (e i papà) far tornare quel pulito che è sicurezza, piacere, confort e salute.

Nel progetto sono state coinvolte 50 blogger che hanno ricevuto il prodotto insieme ad un “kit speciale” declinato in due varianti: kit creativo (tempere, pennarelli, matite, colori per il vetro, colle glitter…) e kit cucina (formine, mattarello, decorazioni di zucchero, stampi…). A seconda delle inclinazioni personali e dei contenuti editoriali del suo sito, ogni mamma blogger ha potuto organizzare con i suoi bambini attività di pittura decorazione, DIY, cucina proprio all’insegna della libertà di sporcarsi.

10 blogger hanno organizzato un vero e proprio party con tanto di inviti e regali per i partecipanti… Il tutto è stato raccontato sui blog e condiviso sui social, con un ottimo reach del messaggio. La campagna ha ricevuto un rinforzo grazie anche alla sponsorizzazione del MammacheBlog di maggio dove i bambini più piccoli hanno realizzato attività “ad alto tasso di sporchevolezza”, producendo una tela artistica con le loro impronte colorate.