FattoreMamma ed Eppela hanno deciso di unire le loro forze per sostenere i progetti delle mamme e realizzare i loro sogni. Eppela è oggi la più grande piattaforma di crowdfunding presente in Italia, nata con l’obiettivo di raccogliere fondi per rendere possibili progetti di particolare valore e creatività. E proprio questa è la forza del crowdfunding: raccogliere donazioni per dar vita a idee, sogni, con il supporto degli utenti della rete.

Da gennaio, Eppela, grazie alla partnership con FattoreMamma, si è avvicinata in modo particolare alle mamme, con la creazione di una community specifica: tutte le mamme potranno candidare il proprio progetto, da sottoporre alla valutazione del pubblico della rete per raccogliere i fondi necessari alla realizzazione.

Le mamme avranno quindi un canale privilegiato per far concoscere i loro progetti, grazie anche al contributo di FattoreMamma e di alcune blogger influencer. Tutor d’eccezione è Veronica Benini, consulente marketing per Eppela, che accompagnerà le mamme nella stesura dei progetti e nella ricerca delle ricompense. Il progetto ha trovato anche l’appoggio di alcuni mentori partner, aziende che hanno deciso di sostenere i progetti più in linea con i loro valori: quando  il progetto raggiunge il 50% dei fondi richiesti, il resto viene offerto dal partner, fino ad un massimo di 5.000€.

I primi progetti sono già stati lanciati, ora tocca alle aziende farsi avanti per sostenere il progetto!